The eternal beauty: a Roma sfila la couture di Tahm

 Questa Domenica12 Luglio, all’interno dell’ imponente Salone Ritz del Grand Hotel St. Regis di Roma, ha sfilato la collezione Tahm couture “The Eternal Beauty” disegnata dalla direttrice creativa Nathalie Altomonte.

Ad aprire la sfilata le note di  “ Je T’aime… moi non plus”  iconica canzone di Jane Birkin e Serge Gainsbourg, che è preludio di una storia straordinaria, la stessa che Tahm ha voluto raccontare. Il primo outfit si presenta subito con una “very strong fur” di volpe rossa ornata di pizzo francese con fodera interna cucita a mano. Ad accompagnare la modella è la piccola Sissi, fashion dog della designer Nathalie Altomonte.

Il concept di collezione

Una donna che ama se stessa più di ogni altra cosa, sicura e beffarda sorride al mondo degli uomini. Una donna che non si limita a sedurre con i suoi abiti di seta e paillettes, con i suoi capispalla preziosi, pellicce vintage in visione bianco, astrakan e volpe, ma che vuole mostrare il suo amore indiscusso per la libertà.

Una storia che racconta la bellezza più vera delle donne moderne, i cui abiti non sono più strumenti di seduzione ma di pura espressione ed identità. Il tempo non va più rincorso, va vissuto poiché eterno continua il suo corso immutabile.

Capi preziosi e ricercatissimi, apparentemente semplici e dal taglio bon ton nascondono invece sempre un dettaglio che crea stupore, attenzione, curiosità.
Di particolare bellezza le proposte per la sera con pizzi e sete italiane e Francesi con applicazioni e decori eseguiti rigorosamente a mano come la tradizione della vera couture internazionale impone.

Tessuti, materiali e colori

Chiffon, organza, raso di seta e pizzo sono i tessuti principali che compongono i completi da sera. Astrakan, visone bianco, visone nero, volpe tinta, montone sono i preziosi materiali utilizzati per i capispalla. Le pellicce, pezzi unici eseguiti a mano, vedono l’utilizzo di pelli vintage interamente modificate e rigenerate attraverso processi di alta tecnologia. La palette colori vede l’alternarsi del nero e del rosso pompeiano, rispettivamente come non colore e colore predominante, con piccoli tocchi di fucsia, blu oltremare, verde smeraldo e giallo pastello.

Tahm, ripercorrendo la sua storia di famiglia che è fatta di artigianalità e creatività sartoriale, vuole far rivivere l’immagine di una donna autentica e profonda che non ha paura di amare liberamente esprimendo la sua gioia di vivere.

L’abito da sposa

Tra le proposte che hanno più incuriosito è sicuramente l’outfit dedicato alla sposa: non un semplice vestito per il giorno più bello della vita ma bensì 3 abiti in uno; un abito “transformer” per così dire che dopo l’a cerimonia si semplifica rimuovendo la sovragonna interamente ornata di swarovski e perle rimanendo un abito da sera perfetto per la festa e il ricevimento.

Nathalie Altomonte, parlando della sua collezione couture 2016 la descrive così :
“ Volevo raccontare la vita della donna di oggi che è fatta di continue sfide nel tempo, contro i pregiudizi. Gli abiti raccontano di una femminilità autentica, espressione di un sano egoismo femminile. Un’amore per se stesse e per la libertà. La collezione conferma la nostra intenzione di couture
Italiana. Tutti i pezzi sono infatti prodotti qui e sono espressione di un’ alto artigianato nostrano”.

Alla sfilata sono intervenuti molti amici del brand , tra cui l’attrice Elisabetta Pellini, l’avvocato Andrea Napoleone, la fashion blogger Ida Galati, la giornalista Camilla Nata, gli ambasciatori di Cile e Argentina.

Rivivete con me l’evento attraverso alcuni scatti.

Buon week end!

Edoardo

 

Camilla Nata in Tahm couture

Camilla Nata in Tahm couture

 

Ida Galati in Tahm couture

Ida Galati in Tahm couture

 

outfit pelliccia Tahm couture

  

tailleur in Astrakan Tahm couture

 

IMG_3179

 

Tahm couture outfit bluoltremare

 

Tahm couture visone bianco

 

abito da sera Tahm couture

 

IMG_3341

 

abito da sposa trasformabile tahm couture

  

Photocredits: Mauro Rosatelli per Tahm couture

 

Press office : Luxedo communication – Roma

 

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.