Novità Baselworld: I migliori orologi del 2015

 Gli appassionati di orologeria tengono ben in mente  una data nel proprio calendario, in concomitanza con l’inizio della primavera, Il salone di alta orologeria e gioielleria che si svolge in Svizzera a Basilea, in una sola parola: Baselworld.

Come ogni anno, tutti gli operatori del settore (e non solo) aspettano questo evento, in attesa di visionare tutte le novità che il mercato ha da offrire e cercare di capire anche verso quali orizzonti si sta dirigendo e quali sono le ultime tendenze dai vari brand.

Anche quest’anno il salone non ha disatteso le nostre aspettative, presentando una grande quantità di segnatempo degni di nota, che vi presentiamo in questo articolo, per tenerci/vi sempre aggiornati su quello che sta avvenendo intorno a noi, nel campo dell’alta orologeria.

Tra le case d’alta orologeria più prestigiose, vi segnaliamo sicuramente il Breguet Tradition Automatique Seconde Rétrograde Ref. 7097 orologio complicato davvero sensazionale meccanico con movimento a vista veramente strabiliante. Un pezzo unico da intenditori e dallo straordinario risultato sia tecnico che stilistico. Rimanendo su questa linea non possiamo non citare Patek Philippe con il suo Split – Seconds Chronograph Ref. 5370 che definirei “austero”, ed allo stesso tempo dotato di un’eleganza che non passa mai di moda.

Tra le altre realizzazioni che mi sento di segnalarvi ci sono sicuramente i due orologi presentati da Omega, ovvero il Globmaster, dalla linea classica che nasconde un movimento particolare resistente ai grandi campi magnetici e lo Speedmaster Dark Side of the Moon che propone l’utilizzo di materiali innovativi come l’ossido di zirconio e ripropone i fasti dell’atterraggio sulla luna dell’Apollo 11. Anche il nuovo Bulova Chronograph Percheron ha riscosso un discreto successo, con le sue linee possenti, solide che fanno di questo orologio un bell’esemplare con un sapiente contrasto tra la cassa in oro rosa e il quadrante marrone fumé, così come Chopard con il suo L.U.C. Regulator ( in copertina), orologio complesso che riscopre linee antiche ridandovi vita e nuovo splendore. Rolex presenta invece i nuovi modelli della linea Oyster, ed il Cellini Time, mantenendosi fedele alla propria natura sempre fortemente riconoscibile, pur rinnovandosi ed evolvendosi nei nuovi modelli proposti.

Tra gli orologi gioiello più interessanti, pensati per il pubblico femminile, ritroviamo le nuove realizzazioni di Girard Perregaux con la linea Cat’s Eye, molto raffinata con un quadrante che per forma ricorda appunto l’occhio di un gatto, e sempre in tema, ma con accezione più sportiva, ritroviamo ancora Chopard con la linea Happy Sport 30 mm, che ripropone i caratteristici diamanti danzanti liberi di muoversi all’interno del quadrante.

Ampio spazio a Baselworld è stato anche riservato alle case di moda che hanno presentato vari modelli; come Salvatore Ferragamo e la linea F-80 nella nuova veste (bianca per lei, nero per lui), Louis Vuitton con la linea Emprise ispirata ai suoi famosi bauli e infine Hermés con il modello Slim d’Hermés con calendario perpetuo e fasi lunari, degno dei più prestigiosi movimenti Svizzeri.

In ultimo, vorrei segnalarvi un orologio con un ‘ innovazione che mira ad avvicinare il mondo della tradizione orologiaia con la moderna cultura 2.0 in cui viviamo, ovvero il Bulgari Diagono Magnesium concept watch che integra un cip ed un’antenna all’interno dell’orologio che permette di conservare in totale sicurezza tutti i dati sensibili che si vogliono custodire all’interno.

Possiamo certamente affermare, che il salone ha presentato orologi per tutti i gusti e tutte le tipologie di fortunati fruitori, appagando a pieno la nostra sete di novità.

Roberto Ponte

 

Novità baselworld Omega Globemaster  Edoardo Alaimo

Omega Globemaster

 

Breguet-Tradition-Automatique-Seconde-Retrograde-7097-2

Breguet Tradition Automatique Seconde Rétrograde Ref. 7097

 

Bulgari Diagono Magnesium Concept Watch Edoardo Alaimo

Bulgari Diagono Magnesium Concept Watch

  

Bulova cronografo Pecheron Edoardo Alaimo

Bulova Chronograph Percheron

 

Girard Perregaux Cat's eye Edoardo Alaimo

Girard Perregaux Cat’s eye

  

orologio Ferragamo F-80 Edoardo Alaimo

Ferragamo F-80

 

Hermes Slim watch Edoardo Alaimo

Slim d’Hermés

 

Split - Seconds Chronograph Ref. 5370 Edoardo Alaimo

Patek Philippe Split – Seconds Chronograph Ref. 5370

   

pre-baselworld-chopard-happy-sport-30-mm-automatic-750x600

Chopard Happy Sport 33mm diamonds

 

 

Rolex Cellini Time Edoardo Alaimo

Rolex Cellini

 

Rolex nuovi oyster Edoardo Alaimo

Rolex nuovi Oyster

 

Louis Vuitton orologio Edoardo Alaimo

Louis Vuitton

  

Photocredits: Google images and press office

 

Be first to comment