Milan fashion week: Autunno-Inverno 2015/2016: Angelo Marani, Genny, Blumarine

 Sulle passerelle a Milano il meglio della moda per la stagione Autunno-Inverno 2015/16. 

La moda come arte presentata in contesto moderno ed attuale riesce sempre a stregare gli spettatori, con proposte fashion in linea con le esigenze di donne sicure, attente alle tendenze e alla qualità e consapevolmente femminili con un pizzico di grinta extra.

La linea di Angelo Marani è più che mai al passo con i tempi, infatti si ispira al sex appeal delle dive di una volta, quando le donne “avevano le forme”. Fedele dunque alla presa di posizione del “curvy” sulle catwalk, i modelli sono confezionati con imbottiture interni negli abiti ad evidenziare le parti del corpo più tonde: seno e lato b. Grande attenzione conferita alle gambe con focus ed immagini di icone sex symbol. “XXX” segni dell’amore appaiono in tracciati della maglieria in cappotti tagliati a vivo con effetto pelliccia, sugli abiti di pizzi intarsi di maglia a forma di cuore. Il reggiseno ridisegnato a raggi X si riduce ad un impalcatura tutta in perle nere a costituire un gioiello da infilare sopra ai capi.

Per quanto riguarda lo show di Genny, viviamo il fascino delle sofisticate e misteriose atmosfere d’Egitto, a curare una femminilità seducente e calda. Le stampe disegnano elementi della natura e distinguono la collezione definendone l’esuberanza e, allo stesso tempo, la delicatezza. Pellicce con motivi geometrici e capospalla lineari, maxi cappe con ampie aperture sui fianchi. Il tailleur in jacquard fil coupè bianco e oro ha motivi che rimandano ai labirinti delle piramidi ed è abbinato ad una lunga giacca con profondi reverse e pantaloni stretti a vita alta. Silhouette fluide per la sera con abiti in velluto e seta e ricami a castoni che ricreano ampi collari portati dalle nobili egizie secondo la tradizione.

Lo show di Blumarine esprime alla perfezione la continua evoluzione del brand, il quale passa con maestria da romanticismo e raffinatezza bon-ton a sensualità graffiante e audace; mantenendo sempre un tocco di “morbidezza” ad ingentilire e incorniciare gli outfit. Le rose sono protagoniste della passerella che risultano assolutamente tattili e delicate allo sguardo. Modelli di tendenza e attuali in equilibrio tra gli stili in un mix che ha racchiuso i trend più naturali più artificiali in una collezione molto interessante e ben proporzionata. Pensata per il “viaggiatore sofisticato”, in passerella borse oversize, cappotti ampi ed “accoglienti” e soffici cardigan portati sopra abiti essenziali ed eleganti.

 

Eleonora De’ Giorgio

 

AngeloMarani Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo1

 

AngeloMarani Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo2

 

AngeloMarani Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo3

 

Genny Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo1

 

Genny Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo2

 

Genny Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo3

 

Blumarine Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo1

 

Blumarine Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo2

 

Blumarine Fall winter 2015-2016 Edoardo Alaimo3

 

 

Photocredits: Vogue.com/ press office

 

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.