Bankok e Singapore visti da Grazia

Da sempre amo viaggiare e scoprire posti nuovi dove poter acquistare capi particolari ed ancora mi piace cercare in altri luoghi posti raffinati e di tendenza.

Durante il mio recente viaggio in Oriente da Singapore a Bangkok, ho avuto modo di scoprire alcune boutique e locali di ritrovo davvero interessanti. La città del Leone , come la amano chiamare i cinesi , Singapore con la sua elegantissima Orchard Road dove il lusso e la tecnologia la fanno da padroni ,ogni volta mi da la possibilità di vedere e carpire nuove tendenze moda come da“Envie de Pois” , uno degli store più chic della metropoli dove il gentile Emilio, uno dei direttori, mi ha aiutata a scegliere tra brand quali Alexander Terckhov , Elie Saab , Mary Katranzou , Fausto Puglisi , Roland Mouret , Zuhair Murad e tanti altri marchi di extra lusso. Se siete in zona fate un salto in questa boutique posta all’interno del nuovo grande magazzino Ion Orchard : rimarrete estasiati dalla classe e dalla professionalità del personale ed avrete modo di girare il mondo, tanti sono gli stilisti esposti .Sempre nella spettacolare Singapore dove tutto è perfetto e pulito dove il lusso si respira in strada, non dimenticate di andare a cenare da Senso, un lussuosissimo ristorante tutto italiano dall’antico sapore coloniale ed ancora, se cercate un hotel di tendenza ma easy, fate un salto da The Scarlet in Erskine Road nella variopinta zona di China Town( www.thescarlethotel.com).

Un’altra megalopoli che mi ha favorevolmente colpito in questo mio recente viaggio di Natale è la caotica Bangkok perché negli anni ha saputo rinnovarsi e proporre luoghi di sicuro interesse. Ad esempio non potete perdervi l’aperitivo con vista sui grattacieli dell’hotel Bayan Tree , nel romanticissimo bar al 52° piano, il Blue Moon o magari una cena a cielo aperto da Ciao, il ristorante italiano dello storico hotel sul fiume, il Mandarin Oriental. Sempre per rimanere al passo con i miei marchi preferiti in Tailandia ho fatto un salto nella elegante boutique di Chanel a Bangkok dove un gentile fashion advisor mi ha proposto una 2.55 in coccodrillo azzurra veramente stupenda anche se va detto i prezzi sono leggermente superiori rispetto ai punti vendita europei.

E’ stato un viaggio interessante perché l’oriente con il suo misticismo e la sua cordialità ti fanno sempre vivere nuove emozioni che restano per sempre in noi e colgo l’occasione per mandare un saluto alle mie lettrici che mi seguono proprio da questi meravigliosi posti e fare loro i complimenti perché ho avuto modo di vedere donne asiatiche davvero eleganti e di charme.

Grazia Pitorri

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo2

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo3

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo4

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo5

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo6

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo7

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo8

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo9

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo10

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo11

 

 Singapore l'armadio di Grazia Edoardo Alaimo14

 

 

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.