Il Tag Heuer da uomo: Monaco Ls Calibro 12

Sarò sincero con voi cari lettori, ho voluto attendere del tempo prima di aprirmi del tutto  e svelarvi quali fossero i miei personali gusti ed i miei modelli preferiti nel campo dell’alta orologeria. Ritengo quindi che i tempi siano finalmente maturi, per espormi maggiormente e illustrarvi uno dei pezzi che a mio avviso rappresentano un punto molto alto in ambito dell’orologeria moderna e parallelamente, un valore affettivo personale parecchio elevato.

La referenza Monaco, riporta alla memoria per i conoscitori, modelli unici ed iconici di Tag Heuer che hanno segnato la storia dell’orologeria, e che sono legati a figure leggendarie le quali sono rimaste scolpite nella memoria collettiva. Con questo orologio la casa era già arrivata a livelli molto importanti, difficilmente raggiunti prima da modelli con cassa squadrata e simili dettagli tecnico stilistici. Il Monaco Ls Calibro 12, si presenta sotto nuove vesti (pur mantenendo uno stretto legame con i sui “fratelli maggiori”) entrando a gamba tesa nel nuovo millennio, lasciando di stucco per la bellezza delle forme e per i ritrovati tecnologici al suo interno che ne fanno uno dei modelli di punta della casa. Un orologio che possiamo sicuramente definire “forte” e “deciso” che non scende certo a compromessi; adatto a quegli uomini che non amano i mezzi termini, sanno ciò che vogliono dalla vita e come ottenerlo. 

Stiamo parlando di un cronografo meccanico a carica automatica di pregevolissima fattura, con una particolarità realmente inusuale nel mondo dell’orologeria: il linear system. Questo sublime sistema permette la visualizzazione dei secondi in una visione nuova, orizzontale, dove due linee diagonali differenti si rincorrono segnando lo scandire del tempo. Stessa soluzione viene adottata per il datario con dettagli in rosso che marcano ancor più il carattere fortemente virile del segnatempo. L’orologio è resistente fino a 100 metri, con vetro zaffiro bombato antiscalfitura e cassa in acciaio, definito da splendido cinturino in pelle con un particolare meccanismo di chiusura che garantisce il massimo confort. 

Quel celebre attore, nel suo film Le Mans ci aveva fatto tutti sognare, svelando al grande pubblico quali fossero i caratteri distintivi di un vero eroe (o antieroe) moderno, con al polso il famigerato Monaco. Oggi con questo nuovo modello, un po’ nostalgici ricordiamo il passato, ma fieri di portare al polso un oggetto con una mirabile storia che si ripropone ancora una volta rinnovato, senza tuttavia tradire le sue nobili origini. 

Nella vita “spericolata” o tranquilla di tutti i giorni, leggendo l’ora ci sentiremo un po’ tutti dei moderni, ribelli e fascinosi  Steve McQueen!

 

Roberto Ponte

 

 Tag Heuer Monaco watch Edoardo Alaimo1

 

 Tag Heuer Monaco watch Edoardo Alaimo2

 

 Tag Heuer Monaco watch Edoardo Alaimo3 

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.