Alta Roma-Fall Winter 2013

Colori scintillanti, pietre, ricami e stampe sensazionali che dalle coste dell’Africa ci spingono fino al deserto del Gobi.

La donna di Stella Jean è una viaggiatrice influenzata dalla cultura, dove l’esperienza visiva diventa il punto iniziale di un messaggio più alto e profondo: non ci sono frontiere invalicabili se non quelle della nostra mente.

I capospalla e le maxi bluse sono sempre ornate da pietre coloratissime e insieme a gonne ampie e cappe over creano una siluette da vera “gitan chic”.

Alcune proposte interessanti anche per l’uomo, che propone doppiopetto strutturati in lana abbinati a visivi pantaloni pattern( pezzi che vorrò avere presto in armadio)  e sciarpe in seta  di ispirazione batik.

L’uscita finale, nella splendida sala Lancisi di Santo Spirito in Sassia, ha confermato l’allure indiscussa di questa visionaria designer, le cui proposte d’immagine non potranno di certo venir dimenticate.

Colore , energia , estro. Una collezione giovane e differente, in un secolo forse di eccessiva “tradition”.


I wear:

Loro Piana jacket 
Loro Piana pull
Prada scarf
zara pants
Hermès Evelyn bag
Church’s shoes

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.